Dott.ssa
Silvia Rusconi

Specialista Ginecologia e Ostetricia
Rusconi Silvia
Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova, si è  specializzata  in Ginecologia e Ostetricia presso la stessa Università. Ha conseguito il master di Medicina Materno Fetale presso l’Università degli studi di Torino. Esercita come medico specialista ambulatoriale interno presso il Consultorio Familiare del Distretto 3 di Padova. Ha sviluppato le sue competenze principalmente nel campo dell’ostetricia e della medicina materno fetale. ELENCO PRINCIPALI PATOLOGIE TRATTATE:

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova, si è  specializzata  in Ginecologia e Ostetricia presso la stessa Università.
Ha conseguito il master di Medicina Materno Fetale presso l’Università degli studi di Torino.
Esercita come medico specialista ambulatoriale interno presso il Consultorio Familiare del Distretto 3 di Padova.
Ha sviluppato le sue competenze principalmente nel campo dell’ostetricia e della medicina materno fetale.

ELENCO PRINCIPALI PATOLOGIE TRATTATE:

  • Gravidanza fisiologica e a rischio
  • Ecografia ostetrica e ginecologica
  • Contraccezione
  • Menopausa
  • Adolescenza

ELENCO PRINCIPALI PRESTAZIONI EROGATE:

  • Visite ed ecografie ostetriche
  • Visite ed ecografie ginecologiche
  • Ecografia morfologica o del 2° trimestre singola e gemellare
  • Ecografia di accrescimento fetale o del 3° trimestre
  • Dispositivo contraccettivo sottocutaneo – applicazione/rimozione
  • Prenatal Next

 

Rusconi Silvia
  • Ecografia di accrescimento fetale o del 3° trimestre

    L’ecografia di accrescimento fetale o del 3° trimestre è un esame che permette di valutare la crescita del feto, la quantità di liquido amniotico e la salute della placenta. Viene effettuata generalmente tra la 30esima e la 34esima settimana di gravidanza.

    Visualizza e prenota
  • Ecografia morfologica o del 2° trimestre

    L’ecografia morfologica o del 2° trimestre è una prestazione diagnostica che permette di valutare lo sviluppo del feto e identificare eventuali anomalie strutturali. Durante l’esame, vengono analizzati in dettaglio gli organi interni, il sistema nervoso centrale, il cuore, le ossa e gli arti del feto.

    Visualizza e prenota
  • Ecografia ostetrica

    L’ecografia ostetrica è una procedura diagnostica che utilizza onde sonore ad alta frequenza per creare immagini del feto all’interno dell’utero. Questa prestazione è utilizzata per monitorare la crescita e lo sviluppo del feto, verificare la presenza di eventuali anomalie congenite e determinare la data prevista del parto.

    Visualizza e prenota
  • Ecografia transvaginale

    L’ecografia transvaginale è una tecnica di imaging medico che utilizza onde sonore ad alta frequenza per creare immagini del tratto genitale femminile interno. Il sensore dell’ecografo viene inserito delicatamente all’interno della vagina per creare immagini ad alta risoluzione dell’utero, delle ovaie e delle tube di Falloppio.

    Visualizza e prenota
  • Esame HPV

    L’esame HPV (Pap test) è un esame ginecologico volto a individuare la presenza di eventuali lesioni o alterazioni delle cellule del collo dell’utero. Il test viene eseguito in modo semplice e indolore prelevando un campione di cellule dall’area del collo dell’utero e inviandolo per l’analisi in laboratorio.

    Visualizza e prenota
  • IUD – applicazione/rimozione

    L’IUD, acronimo di Intrauterine Device, è un piccolo dispositivo a forma di T che viene inserito nell’utero per prevenire la gravidanza. La sua applicazione e rimozione sono procedure rapide e poco invasive che possono essere effettuate in ambulatorio.

    Visualizza e prenota
  • Controllo livelli ormonali

    Il controllo dei livelli ormonali è un esame di laboratorio che permette di valutare le concentrazioni di diversi ormoni nel sangue. Questo test può essere utilizzato per diagnosticare patologie endocrine o per monitorare l’efficacia di terapie ormonali.

    Visualizza e prenota
  • Ecografia ovarica

    L’ecografia ovarica è un esame diagnostico che utilizza gli ultrasuoni per visualizzare gli ovaie e i tessuti circostanti. L’obiettivo dell’esame è quello di identificare eventuali anomalie o patologie all’interno dell’ovaio, come cisti o tumori.

    Visualizza e prenota
  • Prelievo ginecologico

    Il prelievo ginecologico è un esame diagnostico che consente di prelevare campioni di tessuto dall’utero e dalla cervice mediante l’utilizzo di uno speculum. Questo esame viene effettuato su pazienti che presentano sintomi come sanguinamenti anomali, dolori pelvici o secrezioni vaginali anomale.

    Visualizza e prenota
  • Tampone ginecologico/vaginale

    Il tampone ginecologico/vaginale è un esame diagnostico che consiste nel prelevare un campione di muco dalla vagina o dal collo dell’utero. Questo campione verrà analizzato in laboratorio per individuare eventuali infezioni batteriche, virali o fungine.

    Visualizza e prenota
  • Citologia su strato sottile – Thin prep

    La citologia su strato sottile, o Thin Prep, è un esame diagnostico che permette di analizzare le cellule del collo dell’utero al microscopio. Questa tecnica consente di individuare eventuali anomalie cellulari che possono indicare la presenza di lesioni precancerose o di tumori in fase iniziale. L’esame è rapido, indolore e non invasivo, ed è particolarmente indicato per le donne che hanno superato i 25 anni di età o che hanno avuto rapporti sessuali.

    Visualizza e prenota
  • Translucenza nucale

    La translucenza nucale è un esame di screening che viene effettuato in gravidanza per valutare il rischio di anomalia cromosomica nel feto. Questa prestazione consiste nell’analisi ecografica della zona della nuca del feto per valutare lo spessore del tessuto adiposo e la presenza di eventuali anomalie.

    Visualizza e prenota
  • Monitoraggio follicolare

    Il monitoraggio follicolare è un esame ecografico che viene utilizzato per seguire lo sviluppo dei follicoli ovarici in una donna durante il ciclo mestruale. Questo esame è particolarmente utile per le donne che stanno cercando di concepire o che stanno seguendo un trattamento di fertilità, in quanto consente di individuare il momento esatto dell’ovulazione.

    Visualizza e prenota
  • Ultrascreen

    Ultrascreen è un esame diagnostico non invasivo che utilizza le onde sonore ad alta frequenza per creare immagini dettagliate dei tessuti interni del corpo. Questo esame è utilizzato per valutare la salute di organi come il cuore, il fegato, i reni, la tiroide e altri tessuti molli.

    Visualizza e prenota
  • Visita ginecologica

    La visita ginecologica è un esame medico che consente di controllare lo stato di salute degli organi genitali femminili. Durante la visita, il ginecologo esegue una serie di controlli per verificare la presenza di eventuali patologie o anomalie.

    Visualizza e prenota
  • Visita ostetrica

    La visita ostetrica è una prestazione ginecologica di controllo durante la gravidanza. Consiste in un esame medico che permette di verificare lo stato di salute della madre e del feto, prevenire eventuali complicazioni e monitorare la crescita del bambino. La visita ostetrica è un momento importante per la salute della donna e del suo futuro bambino e deve essere effettuata periodicamente durante la gravidanza.

    Visualizza e prenota
  • Ecografia del 1° trimestre

    L’ecografia del primo trimestre è una prestazione diagnostica non invasiva che utilizza gli ultrasuoni per valutare la salute del feto e della madre. Durante l’esame viene analizzato lo sviluppo del feto, la posizione della placenta e la quantità di liquido amniotico presente nell’utero.

    Visualizza e prenota
  • Prenatal Next

    Il Prenatal Next è un esame diagnostico non invasivo che permette di analizzare il DNA fetale presente nel sangue materno. Grazie a questa prestazione è possibile individuare eventuali anomalie cromosomiche nel feto con una precisione di oltre il 99%. L’esame è consigliato a tutte le donne in gravidanza, ma in particolare a quelle che presentano un rischio elevato di anomalie cromosomiche.

    Visualizza e prenota
  • Dispositivo contraccettivo sottocutaneo – Applicazione/Rimozione

    Il dispositivo contraccettivo sottocutaneo è un metodo anticoncezionale a lunga durata d’azione che viene inserito nel braccio della donna attraverso una piccola incisione. Una volta inserito, il dispositivo rilascia gradualmente un ormone che impedisce l’ovulazione e quindi previene la gravidanza. L’applicazione e la rimozione del dispositivo sono procedure rapide e semplici che richiedono solo pochi minuti.

    Visualizza e prenota
Castelfranco Veneto
Castelfranco Veneto
Via Borgo Treviso, 164/E, Castelfranco Veneto (TV)
Mestre viale Ancona
Mestre viale Ancona
Viale Ancona 5, 15 e 19. Mestre (VE)

La newsletter della salute

Prevenzione, cura, sane abitudini, novità: ricevi periodicamente aggiornamenti utili alla tua salute e benessere dal network Centro di medicina.

Il network per la tua salute

Affidati a Centro di medicina, una rete di cliniche poliambulatoriali private e convenzionate a servizio delle tue esigenze di salute.
conosci il nostro gruppo
newsletter medicina moderna mobile