Home > BlogSalute > Il nuovo laser che risolve i problemi di incontinenza urinaria e secchezza, senza ricorrere a farmaci, trattamento ormonale e chirurgia

Ultimi articoli

4 Agosto 2020
Una tecnica soft per il rimodellamento del naso ideata dal dott. Francesco Aji
29 Luglio 2020
Sia l'uomo che la donna determinano la sterilità in una coppia
22 Giugno 2020
La terapia della pelle a base di acido ialuronico
19 Giugno 2020
Per quanto riguarda la sfera sessuale maschile vi sono spesso molti dubbi su questo argomento
6 Maggio 2020
Esercizi moderati possono aiutarci a curare il nostro mal di schiena

Archivi

BlogSalute

28 Settembre 2015

Il nuovo laser che risolve i problemi di incontinenza urinaria e secchezza, senza ricorrere a farmaci, trattamento ormonale e chirurgia

Nuove tecnologie di trattamento.

Esistono problematiche che coinvolgono la sfera intima femminile, che colpiscono donne di età diversa e che creano numerosi fastidi e difficoltà, impedendo una serena gestione della propria vita quotidiana.

Queste patologie si differenziano a seconda dell’età e della storia personale della donna ma hanno conseguenze comuni, che oggi possono essere completamente risolte grazie ad una nuova tecnologia laser, acquisita dal Centro di medicina.

Le patologie più diffuse sono:

  1. INCONTINENZA URINARIA da sforzo, post-partum o da stress
  2. SECCHEZZA VAGINALE post menopausa e post neoplasia
  3. INSODDISFAZIONE SESSUALE, problemi di coppia e isolamento della donna.

INCONTINENZA URINARIA

L’incontinenza urinaria è una delle più frequenti patologie che colpiscono la donna e consiste in una involontaria perdita di urina, episodi in cui non si esercita alcun tipo di controllo volontario e proprio per questa ragione risulta invalidante: compromette il benessere e la qualità della vita quotidiana, impedisce le più normali attività fisiche, dal sollevamento di un qualsiasi tipo di peso, alla corsa, ad ogni tipo di sport, per non parlare del lavoro.

Le cause più conosciute e diffuse dell’incontinenza urinaria sono:

  • il parto, anche non traumatico;
  • lo stress;
  • un’eccessiva lassità dei tessuti, dovuta al normale processo di invecchiamento dell’organismo.

Ecco perché donne giovani o meno giovani e per cause del tutto differenti possono soffrire di questo disagio. Si stima che il fenomeno in Italia riguardi una donna su cinque, con l’intensificarsi dopo la menopausa di fenomeni lievi e acuti, come i prolassi di vescica.

La Dottoressa Francesca Nocera, presidente della SIGITE, Società italiana ginecologi della terza età illustra la laser terapia, che consiste in 3 sedute di ambulatorio da svolgersi a distanza di un mese l’una dall’altra e che permette di ottenere risultati immediati e soddisfacenti, di riacquistare la funzionalità dei tessuti e di migliorare in maniera evidente la qualità della vita.

SECCHEZZA VAGINALE

La secchezza vaginale è uno dei fattori legati ai cambiamenti ormonali che intervengono con il sopraggiungere della menopausa. Può provocare una varietà di fastidiosi sintomi, tra cui prurito e dolori, infiammazioni ed infezioni.

Le conseguenze di questi disagi sono numerose e la più impattante tra queste è l’immagine con cui una donna percepisce se stessa: la sicurezza viene meno, ci si considera escluse da una vita sessuale attiva, il rapporto con il partner vacilla. Il Laser vaginale Femi Lift lavora operando un vero e proprio ringiovanimento funzionale del collagene interno, dando nuovo vigore ai tessuti.

La Dottoressa Nocera ci spiega come questo argomento sia ancora oggi considerato un tabù a causa di una scarsa o cattiva informazione, che non affronta tale problematica come una patologia ma come un’inevitabile conseguenza, da arginare attraverso la terapia ormonale, a cui le donne affette da neoplasia non possono ricorrere in alcun modo. D’altra parte è la donna stessa che tende a non confidarsi su questi disagi né con il partner, né con il proprio ginecologo, soprattutto se uomo.

PAZIENTI POST NEOPLASIA

Il laser Femi Lift è la soluzione ideale per la pazienti che hanno affrontato una neoplasia e, pur giovani, sono in menopausa anticipata, con tutte le conseguenze che questa comporta. L‘efficacia del trattamento con il Laser, infatti, non è legata ad un trattamento ormonale. Si ottengono ottimi risultati, ambulatorialmente e senza farmaci.

INSODDISFAZIONE SESSUALE

L’insoddisfazione sessuale può verificarsi in caso di secchezza vaginale (post menopausa e post neoplasia) o in caso di eccessiva lassità dei tessuti (post parto). Oltre al disagio fisico, spesso legato ad episodi di dolore, vi sono ripercussioni anche sul piano psicologico e sul rapporto di coppia, poiché risulta impossibile portare a termine un rapporto sessuale o, in altri casi, risulta impossibile il raggiungimento orgasmico femminile.

Il nuovo Laser di Alma Laser consente di risolvere o migliorare notevolmente le problematiche legate a secchezza e eccessiva lassità dei tessuti, da cui deriva l’insoddisfazione sessuale di questo tipo, senza creare ripercussioni negative sullo stato di salute. È un trattamento ambulatoriale, che non richiede intervento chirurgico né terapia ormonale.

Per richiedere un appuntamento gratuito con una consulente e ricevere tutte le informazioni relative a questo nuovo trattamento, puoi cliccare qui e compilare il form che trovi nella pagina in ogni sua parte. Sarai presto ricontattata.

Ultimi articoli

4 Agosto 2020
Una tecnica soft per il rimodellamento del naso ideata dal dott. Francesco Aji
29 Luglio 2020
Sia l'uomo che la donna determinano la sterilità in una coppia
22 Giugno 2020
La terapia della pelle a base di acido ialuronico
19 Giugno 2020
Per quanto riguarda la sfera sessuale maschile vi sono spesso molti dubbi su questo argomento
6 Maggio 2020
Esercizi moderati possono aiutarci a curare il nostro mal di schiena

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.