Home > BlogSalute > Maniglie dell’amore addio

Ultimi articoli

4 Agosto 2020
Una tecnica soft per il rimodellamento del naso ideata dal dott. Francesco Aji
29 Luglio 2020
Sia l'uomo che la donna determinano la sterilità in una coppia
22 Giugno 2020
La terapia della pelle a base di acido ialuronico
19 Giugno 2020
Per quanto riguarda la sfera sessuale maschile vi sono spesso molti dubbi su questo argomento
6 Maggio 2020
Esercizi moderati possono aiutarci a curare il nostro mal di schiena

Archivi

BlogSalute

5 Aprile 2018

Maniglie dell’amore addio

Oggi esiste una straordinaria metodica non chirurgica in grado, in una sola seduta, di eliminare il grasso localizzato.

La lesc o lipoemulsione sottocutanea rappresenta un’alternativa rapida efficace e poco invasiva al trattamento di cellulite e adiposità localizzate.

Quali sono le novità introdotte dalla LESC?

La LESC, da non confondere con una lipoaspirazione tradizionale, inaugura una nuova metodologia di intervento: il rimodellamento dei profili corporei a bassa invasività. Si effettua con un apparecchio ad ultrasuoni cavitazionali in multifrequenza. Questa tecnologia permette di portare gli ultrasuoni all’interno del cuscinetto adiposo, rendendo fluido il grasso, che viene eliminato aspirandolo con una siringa o attraverso un massaggio. Tutto in maniera poco invasiva, non dolorosa e sicura. Perché, spesso, la dieta e l’esercizio fisico non bastano a raggiungere gli obiettivi desiderati? La distribuzione corporea del grasso non è uniforme. Vi sono delle zone di accumulo difficilmente eliminabili anche con sport e un’alimentazione sana. Tale situazione dipende da diversi fattori: genetica, sesso, stress, sedentarietà, ormoni tiroidei, iperinsulinemia.

In quali casi questa tecnica risulta particolarmente efficace?

La LESC è indicata per gli accumuli adiposi di piccole e medie dimensioni, a livello addominale e su fianchi, cosce, ginocchia, polpacci, braccia e doppio mento. È utile anche nelle pannicolopatie, ossia per combattere la cellulite. Gli ultrasuoni, infatti, sciolgono il grasso omogeneamente, conservando intatte le strutture vascolari e nervose. Questo è fondamentale, considerando che molto spesso lo sviluppo della cellulite è causato da una cattiva circolazione locale.

Come funziona il trattamento con la LESC? È vero che si tratta di una metodica “soft”?

La LESC si effettua in anestesia locale e in regime ambulatoriale. Gli ultrasuoni vengono erogati da una micro cannula che viene introdotta attraverso un forellino della cute che verrà poi medicato con un cerotto. Il trattamento dura dai 20 ai 60 minuti a seconda della zona e al termine si indossa una semplice guaina contenitiva per 2 settimane. La rapidità di esecuzione, il recupero immediato delle proprie attività, i risultati visibili già dopo poche settimane e la necessità di un solo trattamento per zona la rendono applicabile praticamente senza controindicazioni a tutti i pazienti e in molti distretti corporei nell’ambito di un vero e proprio programma di rimodellamento a zone delle aree adipose.

Ultimi articoli

4 Agosto 2020
Una tecnica soft per il rimodellamento del naso ideata dal dott. Francesco Aji
29 Luglio 2020
Sia l'uomo che la donna determinano la sterilità in una coppia
22 Giugno 2020
La terapia della pelle a base di acido ialuronico
19 Giugno 2020
Per quanto riguarda la sfera sessuale maschile vi sono spesso molti dubbi su questo argomento
6 Maggio 2020
Esercizi moderati possono aiutarci a curare il nostro mal di schiena

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.