Home > News > Villorba, il Padel fa 200 iscritti in 90 giorni, per tutti la convenzione sport Centro di medicina

Ultimi articoli

18 Settembre 2020
Tra gli effetti del Covid-19 il boom della montagna, da monitorare con attenzione
16 Settembre 2020
Il primo incontro del ciclo “Eye Project” è dedicato all’intelligenza artificiale
8 Settembre 2020
Presso il nuovo punto prelievi sarà possibile eseguire anche test sierologici e tamponi per Covid-19
7 Settembre 2020
Situato presso il Poliambulatorio Vicus Medical, fa parte della rete Centro di medicina
2 Settembre 2020
Saranno fondamentali per gli screening nei luoghi di lavoro

Archivi

News

5 Agosto 2020

Villorba, il Padel fa 200 iscritti in 90 giorni, per tutti la convenzione sport Centro di medicina

La nuova attività sportiva porta le discipline di Villorba a 22, un nuovo record per il comune trevigiano

In appena 90 giorni di attività lo 0422 Padel Club di Villorba, la prima esperienza nata in provincia di Treviso,  ha già raccolto 200 iscritti e si appresta ad aprire anche nel capoluogo. Per sottolineare il traguardo la sottoscrizione della convenzione sport con Centro di medicina Villorba.

Ad evidenziare il connubio tra sport e salute, si è tenuto l’altra sera presso la sede dello 0422 Padel club di Villorba un incontro formativo ed informativo sui temi della prevenzione dagli infortuni e della correzione dei difetti visivi.

Con la formula snella del talk alimentato dalle domande dei partecipanti, sono intervenuti il dott. Nicola Martino, radiologo, sullo screening nella diagnostica, e il dott. Federico Anselmucci, oculista, sul training e correzione della vista nell’attività fisica. 

L’iniziativa, la prima dalla fondazione del club, è stata anticipata dai saluti benaugurali del Presidente della Commissione consiliare Sport della Regione del Veneto, Alberto Villanova, e dall’Assessore allo Sport Egidio Barbon e dall’Assessore al Sociale del Comune di Villorba, Francesco Soligo. 

A tirare le fila Marta Conean, titolare del 0422 Padel Club e delegata europea per il Padel come membro della Federazione Italiana Tennis, che ha raccontato come anche in periodo di restrizioni Covid-19 il padel sia un gioco da praticare, in quanto garantisce divertimento in sicurezza, per il distanziamento tra tutti i giocatori in campo. 

 L’incontro si è concluso con un brindisi per l’avvio della nuova attività sportiva, che porta in totale le discipline a 22, un nuovo record di attività sportive per il comune trevigiano che si posizione tra le eccellenze a livello regionale veneto. L’aperitivo è stato curato dalla Cantina Pizzolato Organic Wine di Villorba.

 

Ultimi articoli

18 Settembre 2020
Tra gli effetti del Covid-19 il boom della montagna, da monitorare con attenzione
16 Settembre 2020
Il primo incontro del ciclo “Eye Project” è dedicato all’intelligenza artificiale
8 Settembre 2020
Presso il nuovo punto prelievi sarà possibile eseguire anche test sierologici e tamponi per Covid-19
7 Settembre 2020
Situato presso il Poliambulatorio Vicus Medical, fa parte della rete Centro di medicina
2 Settembre 2020
Saranno fondamentali per gli screening nei luoghi di lavoro

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.