Home > News > Vicenza, lotta dura a centrocampo, incontro sulla prevenzione degli infortuni di gioco

Ultimi articoli

4 Marzo 2021
Live alle 18:00 sulla pagina Facebook Centro di medicina con il dott. Massimo Capone
2 Marzo 2021
Live alle 14:30 sulla pagina Facebook Centro di medicina con il dott. Alessandro Gatti
1 Marzo 2021
Live alle 13:30 sulla pagina Facebook Centro di medicina con il dott. Giuseppe Rochira
24 Febbraio 2021
Si affiancano ai sierologici qualitativi che determinando anche le IgM
18 Febbraio 2021
Il gruppo di lavoro di Centro di medicina e SAVE punto di riferimento per le compagnie aeree del Marco Polo

Archivi

News

14 Dicembre 2020

Vicenza, lotta dura a centrocampo, incontro sulla prevenzione degli infortuni di gioco

Incontro in diretta streaming su Youtube e Facebook mercoledì 16 dicembre dalle 18.30

L’infortunio per uno sportivo è un evento particolarmente traumatico. Non solo per il dolore che porta con sé e le relative conseguenze fisiche ma perché spesso e volentieri si frappone tra il lavoro preparatorio e un importante risultato da raggiungere. Può avvenire durante un allenamento o in partita. Negli sport di squadra come il calcio può dipendere anche dal ruolo che si riveste. Nel calcio si stima che il 50% degli infortuni si verifichino a centrocampo, più del doppio di quelli in attacco. La maggior parte degli infortuni sportivi riguarda muscoli, tendini, legamenti e articolazioni, sono limitati invece i casi di rotture di ossa o danni agli organi interni. La domanda che sorge è se questi infortuni possano essere previsti e soprattutto, quando accadono, come si affronta una ripartenza nello sport moderno?

Per iniziativa del Vicenza Calcio Femminile, con la collaborazione scientifica ed organizzativa di Centro di medicina Vicenza, si terrà in diretta streaming su Youtube e Facebook mercoledì 16 dicembre 2020 dalle ore 18.30 l’incontro dal titolo “Lotta dura a centrocampo, prevenzione e ripresa dagli infortuni”.  Si potrà accedere dal canale Youtube e dalla pagina Facebook Centro di medicina o dal sito istituzionale del calcio Vicenza Femminile www.vicenzacalciofemminile.com. Ad aprire l’incontro Andrea Acerbi, Presidente Vicenza Calcio Femminile

Interverranno gli specialisti degli specialisti del Centro di medicina Vicenza, Claudio Khabbazè, Ortopedico del ginocchio, Francesco Barcaro, Ortopedico dell’anca e Gaetano Capasso, Chinesiologo, con i quali svilupperemo i temi dell’incontro.

Ospite d’onore dell’incontro Stefan Schwoch, ex calciatore, oggi commentatore televisivo. Nato a Bolzano nel 1969, è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante. La sua carriera agonistica è legata particolarmente al L.R. Vicenza, club in cui ha militato per sette stagioni fino a diventarne capitano, tuttavia ha giocato e segnato per varie squadre, in varie categorie: principalmente in Serie B, dove con 135 marcature complessive è il marcatore più prolifico di tutti i tempi tra i cadetti.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a tourprevenzione@centrodimedicina.com oppure telefonare al 320 4321544.

Ultimi articoli

4 Marzo 2021
Live alle 18:00 sulla pagina Facebook Centro di medicina con il dott. Massimo Capone
2 Marzo 2021
Live alle 14:30 sulla pagina Facebook Centro di medicina con il dott. Alessandro Gatti
1 Marzo 2021
Live alle 13:30 sulla pagina Facebook Centro di medicina con il dott. Giuseppe Rochira
24 Febbraio 2021
Si affiancano ai sierologici qualitativi che determinando anche le IgM
18 Febbraio 2021
Il gruppo di lavoro di Centro di medicina e SAVE punto di riferimento per le compagnie aeree del Marco Polo

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.