Home > BlogSalute > La radiofrequenza per combattere la cellulite

Ultimi articoli

4 Luglio 2022
È una delle malattie cutanee più diffuse
30 Giugno 2022
Sono circa 300.000 le persone in Italia che presentano la forma avanzata
16 Giugno 2022
Il network Centro di medicina è al tuo fianco nella ripresa della pratica sportiva
10 Giugno 2022
Lo testimonia Gerardo che, dopo aver portato per anni occhiali e lenti, ha finalmente migliorato la sua qualità di vita
27 Maggio 2022
L’importanza del dialogo chirurgo-paziente per un approccio misurato e consapevole all’intervento

Archivi

BlogSalute

25 Marzo 2022

La radiofrequenza per combattere la cellulite

Radiofrequenza per combattere la cellulite

Scopri il trattamento di medicina estetica capace di tonificare la pelle e ridurre l’effetto buccia d’arancia

Per le donne combattere cellulite, smagliature e gonfiore, sono gli obiettivi in cima alla lista dei desideri, soprattutto prima dell’arrivo della bella stagione. Così, accanto a prodotti ad hoc (creme, scrub specifici, stick concentrati), sempre più spesso ricorrono a trattamenti estetici anti-cellulite, drenanti e snellenti, eseguiti in centri specializzati da un dermatologo professionista.

Uno dei più diffusi e richiesti è proprio la radiofrequenza estetica che risulta molto efficace contro adiposità localizzata e pelle che ha perso di tonicità. Si tratta di un metodo molto innovativo che, sta ottenendo risultati di grande qualità, fino a poco tempo fa possibili soltanto con la chirurgia.

Cos’è la radiofrequenza

Trattamento estetico sottocutaneo indolore, non invasivo e senza effetti collaterali, la radiofrequenza, applicata al corpo, aiuta a migliorare gli inestetismi come cellulite, adiposità localizzate, rilassamento cutaneo dovuti a cambiamenti di peso, età o cattiva alimentazione.

Grazie ad appositi apparecchi medicali, che sfruttano le onde elettromagnetiche, l’energia raggiunge la parte profonda della pelle (5-20 mm) agendo in maniera incredibilmente efficace contro tutti i tipi di cellulite e adiposità localizzate su addome, fianchi e schiena. La radiofrequenza può essere impiegata anche sul viso per contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo legato all’età o a cattivi stili di vita.

Dopo una seduta di radiofrequenza si torna immediatamente alle proprie attività, anche se in qualche caso è possibile avvertire una sensazione di pizzicore, caldo, prurito e del rossore localizzato.

Effetti della radiofrequenza

Il calore (modulato e controllato) penetrando negli strati più profondi della pelle è in grado di riattivare i fibroblasti e produrre collagene ed elastina, aumentando la circolazione sanguigna. Tale azione favorisce la rigenerazione e migliora i tessuti, aumentando l’elasticità della pelle, cosa che riduce il rilassamento cutaneo e la pelle a buccia d’arancia nelle zone trattate, lasciando la pelle più liscia, tonica e uniforme.
Nel dettaglio questo trattamento permette di ottenere:

  • la vasodilatazione
  • la scissione metabolica dei grassi
  • una maggiore tonicità dei tessuti
  • l’aumento dell’ossigenazione
  • l’asportazione di metaboliti e tossine
  • un effetto lipolitico con scissione dei trigliceridi depositati nelle cellule adipose
  • la contrazione dei tessuti per denaturazione del collagene
  • l’aumento della produzione di collagene da parte dei fibroblasti

Chi può sottoporsi a radiofrequenza?

Si tratta di un trattamento estetico adatto sia donne che uomini e in particolar:

  • chi soffre di cellulite e adiposità localizzati a qualsiasi livello di gravità
  • coloro che desiderano eliminare la ritenzione idrica e il gonfiore localizzato
  • tutti coloro che desiderano snellire e rimodellare il corpo in maniera soft
  • neo-mamme che hanno necessità di ridisegnare la silhouette dopo il parto

Alcuni consigli

Gli effetti di un trattamento estetico possono essere più duraturi se si instaurano una serie di buone abitudini:

  • moderare l’alimentazione
  • evitare un’alimentazione ricca di sale e grassi
  • idratarsi correttamente ogni giorno
  • praticare un buon livello di attività fisica
  • evitare la sedentarietà
  • non cedere agli eccessi di fumo, alcol e caffeina

Se sei interessata/o ad un trattamento di radiofrequenza presso il nostro Centro prenota una consulenza gratuita con la Beauty Advisor che ti spiegherà i particolari del trattamento e molto altro.

Ultimi articoli

4 Luglio 2022
È una delle malattie cutanee più diffuse
30 Giugno 2022
Sono circa 300.000 le persone in Italia che presentano la forma avanzata
16 Giugno 2022
Il network Centro di medicina è al tuo fianco nella ripresa della pratica sportiva
10 Giugno 2022
Lo testimonia Gerardo che, dopo aver portato per anni occhiali e lenti, ha finalmente migliorato la sua qualità di vita
27 Maggio 2022
L’importanza del dialogo chirurgo-paziente per un approccio misurato e consapevole all’intervento

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui Cookie Policy.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri


WeePie Cookie Allow close popup modal icon