Servizi e prestazioni

Video Correlati

PrestazioneMastoplastica additiva

Cos’è la mastoplastica additiva?
È un intervento di chirurgia plastica che permette di aumentare il volume del seno grazie all’utilizzo di protesi mammarie in gel di silicone. È indicato nel caso di seni sproporzionatamente piccoli, asimmetrici o che hanno perso consistenza, ad esempio a causa dell’allattamento.

Qual è lo scopo dell’intervento?
Aumentare le dimensioni e migliorare la forma, il profilo o la consistenza del seno, ottenendo un risultato quanto più naturale possibile e senza ripercussioni su fertilità, gravidanza o allattamento.

In cosa consiste la mastoplastica additiva?
Le tecniche applicabili sono due: incidere il solco sotto-mammario oppure quello peri-areolare (attorno ai capezzoli). Le protesi vengono poi inserite nelle apposite tasche preparate al di sotto della ghiandola mammaria o del muscolo pettorale.

Come avviene l’intervento?
L’operazione dura un’ora e mezza al massimo ed è svolta in un ambiente sterile sotto anestesia locale o sedazione, o , in alcuni casi, anestesia generale. Dopo qualche ora di osservazione, la paziente viene dimessa.

In quanto tempo si vedono i risultati?
Il reale e definitivo esito dell’intervento si valuta nella visita di controllo effettuata 6 mesi dopo l’intervento. Le protesi utilizzate hanno garanzia a vita e la loro durata è da ritenersi permanente.

Dopo quanto tempo è possibile ritornare alle normali attività quotidiane?
Per i primi 3 giorni dopo l’intervento, si consiglia di evitare movimenti che sollecitino eccessivamente le braccia. Una normale vita lavorativa e domestica può essere ripresa già dopo una settimana dall’intervento. Le attività sportive devono essere ricominciate gradualmente dopo 4 settimane.

Cosa aspettarsi dopo l’intervento?
Subito dopo l’intervento è possibile avvertire una sensazione di debolezza e di indolenzimento dei seni. Nei primi giorni la mammella potrebbe essere leggermente più alta della norma, ma in 3-6 settimane scenderà in una posizione più naturale. Dopo 5-7 giorni i seni possono essere ancora dolenti al tatto ma il dolore è scomparso; viene rimossa la medicazione post-chirurgica e controllata la ferita. Dopo 10 giorni vengono tolti i punti di sutura. Per 2-3 settimane è necessario indossare un reggiseno contenitivo e, in alcuni casi, una fascia elastica.

Servizi che erogano Mastoplastica additiva

Centro di Eccellenza

Sedi dove trovare Mastoplastica additiva

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui Cookie Policy.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri


WeePie Cookie Allow close popup modal icon