Servizi e prestazioni

PrestazioneAutofluorescenza

Si tratta di una tecnica di imaging non invasiva del fondo oculare, che permette di visualizzare le disfunzioni metaboliche della retina utilizzando la fluorescenza naturale della “lipofuscina” come indicatore. È un esame molto utile per valutare la progressione della degenerazione maculare senile, nel monitoraggio della corioretinopatia seriosa centrale, nei pazienti in terapia con idrossiclorichina per patologie reumatologiche e nelle maculopatie e retinopatie su base genetica. Può essere necessario l’utilizzo di colliri che dilatano la pupilla per ottenere immagini migliori.

Sedi dove trovare Autofluorescenza

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.