Home > BlogSalute > Perdere peso per guadagnare salute

Ultimi articoli

27 Ottobre 2022
A che età iniziare con i controlli?
18 Ottobre 2022
Controllare i fattori di rischio è importante
20 Settembre 2022
L’attività fisica giusta può essere di supporto nel combattere una delle principali cause di disabilità
28 Luglio 2022
I consigli pratici della Società Italiana di Medicina Interna
4 Luglio 2022
È una delle malattie cutanee più diffuse

Archivi

BlogSalute

23 Febbraio 2022

Perdere peso per guadagnare salute

Il palloncino gastrico potrebbe essere un valido supporto

In alcuni casi vi è necessità di perdere peso in maniera efficace, specie in casi particolare come in quei pazienti obesi che non possono sottoporsi alla chirurgia bariatrica, oppure chi necessita di perdere dei chili prima di sottoporsi ad interventi invasivi come nel caso di un’operazione di artoprotesi, oppure è alle prese con una dieta che non porta i risultati sperati e trova faticoso seguire un regime dietetico.

I chili di troppo comportano una serie di gravi patologie come diabete mellito di tipo 2, ipertensione arteriosa, infarto del miocardio, insufficienza respiratoria, cancro al pancreas, al colon e al seno, ipercolesterolemia, vasculopatie, malattie articolari, ictus, problemi epatici ed insufficienza renale, problemi della sessualità e limitazioni gravissime nei movimenti. Tenere sotto controllo il peso equivale a prevenire attivamente molte malattie e a ridurre significativamente il rischio di peggioramento o di maggiore incidenza correlati al COVID-19.

Il palloncino gastrico può fornire un valido supporto, aiutando a perdere peso nella maniera corretta: con il suo posizionamento occupa parte dello stomaco e stimola un senso di sazietà che aiuta il paziente a ridurre le porzioni, seguendo una dieta bilanciata.
L’ inserimento prevede una procedura ambulatoriale e indolore, senza endoscopia, della durata di 20 minuti. Il palloncino gastrico può essere utile ad obesi di primo (BMI compreso tra 30 e 35) e secondo livello (BMI tra 35 e 40), come alternativa alla chirurgia bariatrica classica.
Nel caso in cui questo dispositivo venga impiegato in associazione ad una dieta personalizzata e ad una attività fisica regolare è possibile ridurre il grasso accumulato apportando non solo miglioramenti metabolici, ma anche fisici ed estetici.

Questo va in aiuto anche di quei pazienti diabetici che hanno difficoltà a perdere peso con una dieta ipocalorica grazie al percorso proposto i cui risultati in termini di perdita di peso possono avere ricadute benefiche sulla patologia e sulle modalità di trattamento.

Ultimi articoli

27 Ottobre 2022
A che età iniziare con i controlli?
18 Ottobre 2022
Controllare i fattori di rischio è importante
20 Settembre 2022
L’attività fisica giusta può essere di supporto nel combattere una delle principali cause di disabilità
28 Luglio 2022
I consigli pratici della Società Italiana di Medicina Interna
4 Luglio 2022
È una delle malattie cutanee più diffuse

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui Cookie Policy.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri


WeePie Cookie Allow close popup modal icon