Home > News > Mestre, da Parigi a Venezia in viaggio di nozze e ritorno grazie al tampone di Flysafe

Ultimi articoli

29 Settembre 2022
Una visita conoscitiva per approfondire le potenzialità della clinica oculistica di Centro di medicina Padova
28 Settembre 2022
Incontro ad ingresso libero giovedì 6 ottobre alle ore 20:00
28 Settembre 2022
L’evento, rivolto ai medici in programma per il 7 ottobre
26 Settembre 2022
In un’unica seduta sostituisci i denti deteriorati o mancanti
23 Settembre 2022
Oltre duecento presenti per salutare la nuova clinica ambulatoriale

Archivi

News

29 Aprile 2021

Mestre, da Parigi a Venezia in viaggio di nozze e ritorno grazie al tampone di Flysafe

Aumentate le richieste dei viaggiatori per il tampone molecolare rapido, oltre 800 in 15 giorni

“Venezia val bene … un tampone molecolare”. Declinando ai tempi del Covid-19 una storica espressione, si comprende quanto pesi oggi l’attività di screening per continuare a muoverci soprattutto in aereo. Lo sa bene la coppia francese che nei giorni scorsi ha scritto al servizio FlySafe di Centro di medicina, che fa capo alla Task force Covid attiva 7 giorni su 7 all’indirizzo flysafe@centrodimedicina.com e che dà assistenza ai viaggiatori da e per gli aeroporti Marco Polo di Venezia e Catullo di Verona.

“Abbiamo scelto Venezia per il nostro viaggio di nozze, qui abbiamo passato giornate bellissime. Ora però per tornare abbiamo bisogno di un tampone, come possiamo fare?” hanno scritto, ricevendo tempestiva risposta. Per la Francia al momento, infatti vige ancora la validità del tampone fatto nelle 72 ore precedenti al volo.

“Ci ringraziano tutt’ora, perché li abbiamo aiutati a coronare un sogno. Anche se va detto che non sono solo gli stranieri a contattarci, anzi la gran parte sono italiani. La difficoltà per molte persone è di restare aggiornate rispetto alle normative in vigore e spesso l’entusiasmo per il viaggio o la distrazione hanno il sopravvento. – spiega Monia Campilii, che da alcuni mesi guida la task force di Centro di medicina – La raccomandazione che diamo a tutti coloro che devono mettersi in viaggio è di consultare i siti dei paesi di destinazione. Le normative cambiano e si aggiornano di settimana in settimana. Noi diamo tutte le informazioni del caso”.

Per i viaggiatori la richiesta principale è per un tampone molecolare rapido, che dà l’esito anche entro un’ora nei casi di maggiore urgenza. Nel complesso i tamponi molecolari e rapidi gestiti dalla task force per viaggiatori, non solo per viaggi aerei, negli ultimi 15 giorni sono stati circa 1.200. Tra le destinazioni più richieste per lavoro la Cina, che è anche la meta più impegnativa da raggiungere (richiede un tampone e un sierologico, dopo che hanno l’esito devono richiedere un codice sanitario QR con il logo “HDC” che viene rilasciato a Milano dall’Ambasciata o dai Consolati Generali Cinesi in Italia) e stanno riprendendo le richieste per il Medio Oriente, Maldive e Santo Domingo.

In queste ore si sono intensificate le richieste per le Canarie, che risultano al momento la destinazione più gettonata per piacere.

“Purtroppo non sempre si tratta di viaggi di lavoro o di piacere, e questo comporta per la nostra task force di saper prendere in carico i pazienti viaggiatori anche da un punto di vista psicologico. – spiega Vincenzo Papes, AD del Gruppo Centro di medicina – A volte lo spostamento infatti è giustificato da motivi di salute o peggio per un lutto familiare. Entrare in empatia con la persona, capire correttamente il suo bisogno, gestire in modo responsabile le tempistiche, determina a volte più dell’esito stesso del tampone la bontà del servizio. La nostra task force dà assistenza e sostegno a 360 gradi.”

Ultimi articoli

29 Settembre 2022
Una visita conoscitiva per approfondire le potenzialità della clinica oculistica di Centro di medicina Padova
28 Settembre 2022
Incontro ad ingresso libero giovedì 6 ottobre alle ore 20:00
28 Settembre 2022
L’evento, rivolto ai medici in programma per il 7 ottobre
26 Settembre 2022
In un’unica seduta sostituisci i denti deteriorati o mancanti
23 Settembre 2022
Oltre duecento presenti per salutare la nuova clinica ambulatoriale

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui Cookie Policy.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri


WeePie Cookie Allow close popup modal icon