Home > Pillole di Salute > La dieta anti afa

Ultimi articoli

4 Settembre 2022
Ne parliamo con il dott. Giuseppe Del Favero, gastroenterologo
25 Agosto 2022
Ne parliamo con il dott. Giancarlo Picone, dermatologo
20 Agosto 2022
Ne parliamo con la dottoressa Sara Oberto, chirurgo vascolare
14 Agosto 2022
Ne parliamo con il dottor Raffaele Terlizzi, cardiologo
10 Agosto 2022
Ne parliamo con il dott. Manuele Perdoncin, nutrizionista

Archivi

Pillole di Salute

5 Agosto 2022

La dieta anti afa

Ne parliamo con la dottoressa Marta Santin, nutrizionista

Buona mattinata a tutti su Radio Padova è adesso nostro ospite la dottoressa Marta Santin del Centro di medicina di Treviso, specializzata in alimentazione e nutrizione.

Per ascoltare l’intervista, utilizza il seguente player:

Dottoressa Santin esiste una dieta anti afa e quali sono gli alimenti da mangiare quando fa tanto caldo?

Buongiorno a tutti dunque la prima difesa contro il grande caldo e l’afa opprimente di questi giorni sono sicuramente i pasti leggeri con pochi ingredienti, di veloce cottura per non appesantire lo stomaco e non aumentare la temperatura corporea: quindi sì alle insalate di cereali, le verdure di stagione, le proteine magre oppure delle macedonie di frutta fresca mentre vanno limitati gli alimenti preconfezionati o inscatolati ricchi di sale e conservanti come il tonno, il pesce in scatola o gli insaccati per evitare di incentivare la sudorazione e quindi disidratare il corpo.

A tal proposito bere il giusto quantitativo di acqua è fondamentale che può essere aromatizzata in un modo naturale come la menta fresca, il limone e lo zenzero. Mi raccomando chiaramente che sia oligominerale e non troppo fredda da frigorifero mentre sono sconsigliate le bibite gassate e i succhi di frutta e sono da limitare le bevande alcoliche per evitare di disidratare il corpo.

Per chi soffre di bassa pressione è importante non eliminare il sale bisogna usarlo integrale a condimento di verdure crude o potete per esempio metterne un pizzico in una limonata o in una spremuta di pompelmo da consumare la mattina come tonico energizzante.

Come ultimo consiglio per contrastare la bassa pressione potete per esempio masticare durante il giorno o all’occorrenza i bastoncini di liquirizia e vedrete che vi aiuteranno.

Ultimi articoli

4 Settembre 2022
Ne parliamo con il dott. Giuseppe Del Favero, gastroenterologo
25 Agosto 2022
Ne parliamo con il dott. Giancarlo Picone, dermatologo
20 Agosto 2022
Ne parliamo con la dottoressa Sara Oberto, chirurgo vascolare
14 Agosto 2022
Ne parliamo con il dottor Raffaele Terlizzi, cardiologo
10 Agosto 2022
Ne parliamo con il dott. Manuele Perdoncin, nutrizionista

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui Cookie Policy.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri


WeePie Cookie Allow close popup modal icon