Home > BlogSalute > L’ ABC DEL BUON RESPIRO

Ultimi articoli

13 Settembre 2021
Intervista alla dott.ssa Elena Giardini, Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica
23 Agosto 2021
In molte persone un regime dietetico equilibrato ed un esercizio fisico regolare possono non bastare ad evitare un accumulo di tessuto adiposo e cutaneo a livello addominale e rendere necessario una correzione chirurgica.
27 Luglio 2021
L’intervento di mastoplastica addittiva, sin dalla sua introduzione nel 1963, è sempre rimasto al top delle richieste in chirurgia estetica.
9 Giugno 2021
Dai test sierologici e anticorpali un supporto per la gestione dei pazienti esposti al virus
14 Maggio 2021
Velocizza il recupero e previene il persistere della disabilità respiratoria e motoria

Archivi

BlogSalute

19 Novembre 2019

L’ ABC DEL BUON RESPIRO

Il 20 novembre si celebra la Giornata mondiale della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva

Da asma a broncopatie croniche: sono numerose le patologie che causano difficoltà nel respirare

Le malattie respiratorie interessano il 10% della popolazione italiana over 35, ovvero oltre 6 milioni di persone e rappresentano la terza causa di morte, dopo le malattie cardiovascolari e i tumori.

La broncopneumopatia cronica ostruttiva è una malattia dell’apparato respiratorio caratterizzata da un’ostruzione progressiva delle vie aeree non reversibile, con conseguente importante riduzione della capacità respiratoria dovuta alla loro infiammazione.

Le malattie che “tolgono il fiato” possono essere prevenute e trattate in maniera efficace, evitando che i sintomi vadano ad interferire con le attività quotidiane. Tuttavia, spesso, a causa della sottovalutazione dei sintomi, vengono diagnosticate soltanto in fase avanzata, quando la funzione respiratoria è già compromessa.

Se si è fumato per una vita, o si sta ancora fumando, non ci si può “abilitare” a tollerare disturbi quali la mancanza di fiato, la tosse e il catarro, considerandoli comuni per chi fuma o sta invecchiando.

Per identificare correttamente la malattia è importante rivolgersi allo specialista che provvederà ad effettuare tutti gli approfondimenti necessari. Fondamentale anche l’approccio al corretto stile di vita e di aderenza alle terapie efficacemente riassunto nell’ABC del buon respiro:

A come Alt alla sigaretta; B come Buona diagnosi; C come Corretta terapia; D come Decidi per la riabilitazione; E come Esigi continuità di cure; F come Fai presente la tua fragilità

Ultimi articoli

13 Settembre 2021
Intervista alla dott.ssa Elena Giardini, Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica
23 Agosto 2021
In molte persone un regime dietetico equilibrato ed un esercizio fisico regolare possono non bastare ad evitare un accumulo di tessuto adiposo e cutaneo a livello addominale e rendere necessario una correzione chirurgica.
27 Luglio 2021
L’intervento di mastoplastica addittiva, sin dalla sua introduzione nel 1963, è sempre rimasto al top delle richieste in chirurgia estetica.
9 Giugno 2021
Dai test sierologici e anticorpali un supporto per la gestione dei pazienti esposti al virus
14 Maggio 2021
Velocizza il recupero e previene il persistere della disabilità respiratoria e motoria

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.