Home > Eventi, News > In Darsena di Campalto tutti uniti per la prevenzione e la Lilt Venezia

Ultimi articoli

3 Dicembre 2021
Parte del ricavato delle mammografie effettuate in ottobre nelle sedi di Centro di medicina Treviso, Conegliano e Vittorio Veneto è stato devoluto alla Lilt Treviso
3 Dicembre 2021
Una serata intesa quella del tour “alpino” della prevenzione al Teatro Remondini di Bassano del Grappa
2 Dicembre 2021
Obiettivo effettuare oltre 2.000 tra ecografie internistiche e risonanze magnetiche da qui a fine anno.
1 Dicembre 2021
Appello dell’Assessore comunale Venturini alla vaccinazione: la terza dose è fondamentale per scongiurare situazioni drammatiche
29 Novembre 2021
Live alle 19:00 sulla pagina Facebook Centro di medicina con la Dott.ssa Chiara Orsetti

Archivi

Eventi, News

2 Novembre 2021

In Darsena di Campalto tutti uniti per la prevenzione e la Lilt Venezia

L’arrivo del dragon boat delle Pink Fire alla Darsena di Campalto sabato mattina a Venezia è stato il momento clou dell’evento organizzato a chiusura dell’Ottobre rosa

Con un lungo applauso è stato salutato l’arrivo del dragon boat delle Pink Fire alla Darsena di Campalto sabato mattina a Venezia. Momento clou dell’evento organizzato dalla municipalità di Favaro Veneto a chiusura dell’Ottobre rosa, organizzato dalla consigliera Rosanna Rado. Ad aprire gli interventi istituzionali, insieme al presidente Lilt Venezia, dottor Carlo Pianon, è stata Linda Damiano, Presidente del Consiglio comunale di Venezia: “Dal 2015 abbiamo cominciato questo grande percorso che ci vede ancora oggi qui a sottolineare l’importanza della prevenzione, della diagnosi precoce, e della necessità di non abbassare la guardia – ha detto – insieme abbiamo portato avanti questo progetto, che vede nelle Pink Fire uno splendido esempio di vita. Ci dimostrano che nonostante il male possiamo tornare più forti di prima. Insieme proseguiremo ancora a lungo questo progetto negli anni futuri”.
L’incontro ha visto l’intervento di Diego Dogà, responsabile tecnico settore Paracanoa e Pink Fire Lilt e Manuela Pieretto, presidente Pink Fire Lilt Venezia, oltre a Rosanna Rado, Portavoce commissione delle elette. Con loro anche una rappresentanza di Centro di medicina Mestre e Marcon. In particolare, con il cortometraggio della campagna “E tu al posto mio? Fermati. Pensaci. Previenidi sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno, che pone al centro la testimonianza di donne colpite dal tumore al seno, che hanno saputo trovare il coraggio di reagire e la forza di combattere per se stesse e per chi con loro affronta questa lotta!

Una dimostrazione di fiducia verso la vita e la medicina, che grazie alla diagnosi precoce e alla terapia dona a tante donne una seconda vita! Tra le protagoniste anche Susanna Huckstep, già miss Italia 1984.

Il video ha superato su youtube le 25 mila visualizzazioni e viene portato in tour nelle diverse località dove si celebra l’Ottobre Rosa. Il video ambientato a Venezia vuole lanciare un messaggio di fiducia sull’importanza della diagnosi precoce partendo dalla esperienza delle 5 donne protagoniste del cortometraggio, che hanno scelto di testimoniare la loro esperienza di lotta contro il tumore al seno: Susanna Huckstep, Miss Italia nel 1984, Sonia Pozzobon, volontaria dell’Associazione Provinciale LILT di Treviso, Anna Maria Savio, Assessore al Sociale del Comune di Thiene, Claudia Grespan, volontaria della LILT Associazione Provinciale di Treviso, e Loretta Pavan, ex imprenditrice e oggi ciclista attiva per la causa della prevenzione.
Il cortometraggio ideato e realizzato dal Gruppo Centro di medicina è collegato ad una campagna a sostegno della Lilt– Lega Lotta Italiana Contro i Tumori di Padova, Treviso, Vicenza e Venezia.

Ultimi articoli

3 Dicembre 2021
Parte del ricavato delle mammografie effettuate in ottobre nelle sedi di Centro di medicina Treviso, Conegliano e Vittorio Veneto è stato devoluto alla Lilt Treviso
3 Dicembre 2021
Una serata intesa quella del tour “alpino” della prevenzione al Teatro Remondini di Bassano del Grappa
2 Dicembre 2021
Obiettivo effettuare oltre 2.000 tra ecografie internistiche e risonanze magnetiche da qui a fine anno.
1 Dicembre 2021
Appello dell’Assessore comunale Venturini alla vaccinazione: la terza dose è fondamentale per scongiurare situazioni drammatiche
29 Novembre 2021
Live alle 19:00 sulla pagina Facebook Centro di medicina con la Dott.ssa Chiara Orsetti

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.