Home > News > Il PalaRomare di Schio si tinge di rosa per la Lilt e la prevenzione

Ultimi articoli

21 Ottobre 2021
Nello stesso incontro è stato sottolineato l’impegno per l’Ottobre rosa e la lotta al tumore al seno
20 Ottobre 2021
Appuntamento a venerdì 22 ottobre, ore 20.30, gratuito con green pass
19 Ottobre 2021
Visite senologiche e mammografie gratuite per le donne segnalate dalla Lilt

Archivi

News

13 Ottobre 2021

Il PalaRomare di Schio si tinge di rosa per la Lilt e la prevenzione

Durante l’incontro di Eurolega verrà consegnato l’Ambassador della Prevenzione a Loretta Pavan

 

Il Beretta Famila Basket Schio ha scelto proprio il suo debutto ufficiale in Eurolega per testimoniare il suo impegno per la prevenzione. Giovedì 14 ottobre, alle 19.30 al PalaRomare, in occasione dell’incontro con Basket Landes, squadra nuova nel panorama dell’Eurolega che si è guadagnata il gettone di presenza vincendo il campionato francese per la prima volta nella sua storia, il Palaromare dal tradizionale colore orange si tingerà di rosa.

Il Beretta Famila Basket Schio ancora una volta in campo per la prevenzione

Nell’intervallo ci sarà un momento dedicato alla sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno. Sarà brevemente presentata la campagna #Anchioalpostosuo, realizzata dal Gruppo Centro di medicina a sostegno delle Associazioni Provinciali della LILT – Lega Lotta Italiana Contro i Tumori – in particolare di quella di Vicenza, alla quale Centro di medicina donerà parte del ricavato delle mammografie eseguite nel mese di ottobre 2021. Al centro della campagna un cortometraggio con la testimonianza donne che hanno saputo trovare il coraggio di reagire e la forza di combattere per se stesse e per chi con loro affronta questa lotta! Una dimostrazione di fiducia verso la vita e la medicina, che grazie alla diagnosi precoce e alla terapia dona a tante donne una seconda vita! Tra le protagoniste l’ex imprenditrice e oggi ciclista per passione Loretta Pavan. Nata ad Arcugnano, nel Vicentino, il 19 febbraio 1961, ha fatto l’orafa per 32 anni, dal ruolo di operaia fino a quello di direttore generale di una piccola azienda del settore.

Una vita laboriosa e apparentemente normale, nella quale però il destino le ha riservato nel 2006 la scoperta di un tumore al seno, la stessa terribile malattia che si era già portata via in giovane età le sue due amate sorelle. Ma lì, paradossalmente e incredibilmente, è cominciata la seconda vita di Loretta, che dopo interventi chirurgici e terapie è riuscita a  scappare via dal tunnel della sofferenza, trovando nella bicicletta uno strumento per parlare di prevenzione alle altre donne.

L’imprenditrice vicentina è testimonial della prevenzione del tumore al seno, sostenitrice di campagne di beneficenza

Iscritta al gruppo di volontari ”Amici Del Quinto Piano” del Reparto di Oncologia dell’Ospedale di Vicenza, nel 2017 ha dato vita al progetto “Pedala con Loretta”, con finalità umanitarie e di beneficenza. Per raccogliere fondi nell’ambito di questa iniziativa, Loretta e i  suoi amici hanno già realizzato una serie di piccole-grandi performances. A consegnarle il riconoscimento dell’Ambassador della Prevenzione, l’Amministrazione comunale con la vice Sindaco Cristina Marigo, la Famila Beretta Schio Basket, la Lilt vicentina e Centro di medicina Schio.

Ultimi articoli

21 Ottobre 2021
Nello stesso incontro è stato sottolineato l’impegno per l’Ottobre rosa e la lotta al tumore al seno
20 Ottobre 2021
Appuntamento a venerdì 22 ottobre, ore 20.30, gratuito con green pass
19 Ottobre 2021
Visite senologiche e mammografie gratuite per le donne segnalate dalla Lilt

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.