Home > BlogSalute > EMDR: LA TECNICA PSICOTERAPEUTICA PER ELABORARE I RICORDI DOLOROSI

Ultimi articoli

4 Agosto 2020
Una tecnica soft per il rimodellamento del naso ideata dal dott. Francesco Aji
29 Luglio 2020
Sia l'uomo che la donna determinano la sterilità in una coppia
22 Giugno 2020
La terapia della pelle a base di acido ialuronico
19 Giugno 2020
Per quanto riguarda la sfera sessuale maschile vi sono spesso molti dubbi su questo argomento
6 Maggio 2020
Esercizi moderati possono aiutarci a curare il nostro mal di schiena

Archivi

BlogSalute

13 Dicembre 2017

EMDR: LA TECNICA PSICOTERAPEUTICA PER ELABORARE I RICORDI DOLOROSI

EMDR tecnica psicoterapeutica

Efficace per i disturbi post-traumatici da stress e altre esperienze traumatiche

Cos’è la tecnica EMDR?
L’E.M.D.R. (Eyes Movement Desensitization and Reprocessing – Densibilizzazione e Rielaborazione attraverso i movimenti oculari) è una specifica tecnica di psicoterapia che va a lavorare direttamente sul modo in cui sono stati immagazzinati i ricordi traumatici nella memoria, sui pensieri irrazionali connessi a quell’esperienza (per esempio “è colpa mia” o “sono in pericolo”), sulle emozioni e sensazioni fisiche che la persona percepisce nel ripensare a quell’evento.

È un metodo particolarmente efficace perché si basa sulla capacità di auto-guarigione del cervello presente in ognuno di noi: in condizioni controllate e di sicurezza, all’interno dello studio del terapeuta, il cervello del paziente viene messo finalmente nelle condizioni di rielaborare quell’esperienza in modo più adattivo e funzionale.

L’E.M.D.R. si è sviluppata negli ultimi vent’anni. Nel 2012 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha indicato questa tecnica come un trattamento particolarmente efficace per la cura del disturbo post traumatico da stress.

In cosa consiste il trattamento?
Concretamente l’EMDR consiste nell’individuare alcuni ricordi o immagini in qualche modo disturbanti, su cui viene effettuato un lavoro di rielaborazione. Quest’ultimo viene svolto seguendo un preciso protocollo di intervento che prevede anche una cosiddetta “stimolazione bilaterale”, che può consistere in un tamburellamento sulle ginocchia del paziente, un movimento delle dita da seguire con gli occhi o un suono alternato fra orecchio destro e sinistro ascoltato tramite una cuffia. In tutti questi casi sembrano venir stimolati in modo alternato l’emisfero destro e quello sinistro del cervello.

L’EMDR viene a volte confuso con l’ipnosi da cui però si differenzia nettamente perché il soggetto viene semplicemente posto nelle condizioni di seguire il proprio naturale flusso di pensieri (che in precedenza rimaneva bloccato) senza subire alcuna suggestione esterna; nell’EMDR il cliente assume quindi sempre un ruolo estremamente attivo ed è in grado di interrompere il trattamento in qualsiasi momento qualora lo desideri.

Per quali disturbi è indicata questa tecnica?
L’EMDR ed è utilizzata in particolare per elaborare psicologicamente esperienze traumatiche di diverso genere. Esse possono per esempio riguardare abusi o carenze affettive di cui si è sofferto da piccoli, comportamenti per cui ci si sente in colpa, incidenti o violenze a cui si è assistito, lutti per la morte di persone care, insuccessi scolastici o lavorativi, delusioni amorose, separazioni ecc.

Spesso chi ha provato questo genere di esperienze sente che esse influenzano emotivamente la propria vita attuale al di là di tutti i possibili ragionamenti. L’EMDR risulta straordinariamente efficace nel modificare l’intensità e la qualità delle emozioni connesse con questi ricordi in modo che esse risultino più adeguate per il soggetto.

Chi può applicare questa tecnica?
Per poter adottare ed usare questa tecnica è necessario essere uno psicoterapeuta e conseguire un’abilitazione attraverso uno soecifico corso presso L’EMDR Italia.

La tecnica EMDR è disponibile presso le sedi Centro di medicina di Castelfranco Veneto, Montebelluna e Treviso.

Ultimi articoli

4 Agosto 2020
Una tecnica soft per il rimodellamento del naso ideata dal dott. Francesco Aji
29 Luglio 2020
Sia l'uomo che la donna determinano la sterilità in una coppia
22 Giugno 2020
La terapia della pelle a base di acido ialuronico
19 Giugno 2020
Per quanto riguarda la sfera sessuale maschile vi sono spesso molti dubbi su questo argomento
6 Maggio 2020
Esercizi moderati possono aiutarci a curare il nostro mal di schiena

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.