Home > News > CENTRO DI MEDICINA SOSTIENE LA CAMPAGNA 2019 DI PREVENZIONE E DIAGNOSI DEL CHERATOCONO

Ultimi articoli

10 Agosto 2020
La società impegnata anche sul fronte Covid-19: previsti 80 tamponi in 15 settimane per rispettare le direttive federali
5 Agosto 2020
La nuova attività sportiva porta le discipline di Villorba a 22, un nuovo record per il comune trevigiano
31 Luglio 2020
Ecco le date delle chiusure estive delle nostre sedi
29 Luglio 2020
Dal ruolo dello screening nella diagnostica sportiva ai problemi della vista durante l’attività fisica
29 Luglio 2020
Centro di medicina Rovigo amplia gli spazi e i servizi integrando oculistica e ginecologia

Archivi

News

3 Settembre 2019

CENTRO DI MEDICINA SOSTIENE LA CAMPAGNA 2019 DI PREVENZIONE E DIAGNOSI DEL CHERATOCONO

Dal 16 settembre all’11 ottobre 2019 sarà possibile aderire allo screening gratuito presso le nostre sedi di Treviso e Mestre

L’obiettivo della campagna nazionale è di sensibilizzare la popolazione sul cheratocono, una malattia degenerativa della cornea per cui la stessa si assottiglia progressivamente e si deforma, non permettendo il corretto passaggio della luce e dando origine ad una distorsione nella visione. I sintomi sono caratterizzati da un progressivo calo della vista con comparsa di miopia e soprattutto di astigmatismo.

Solitamente si manifesta in giovane età, specie se vi sono altri casi in famiglia e progredisce fino a circa quarant’anni. È bene quindi diagnosticarla il più precocemente possibile attraverso controlli oculistici periodici.

Le visite saranno quindi, aperte a tutti coloro che sospettano un cheratocono o che desiderano verificare se sono portatori o potenziali portatori della malattia, specie se in giovane età e se non immediatamente diagnosticato, è un disturbo difficilmente curabile senza sottoporsi ad un intervento.

L’iniziativa è promossa dall’Università degli Studi di Verona, dal Centro Nazionale di Alta Tecnologia in Oftalmologia (CNAT) dell’Università di Chieti – Pescara e dal Centro Ambrosiano Oftalmico (CAMO), in collaborazione con Neovision e con il patrocinio del Ministero della Salute, della Società Italiana Trapianto di Cornea e Superficie Oculare (S.I.TRA.C.), della Società Oftalmologica Italiana (SOI), dell’Associazione Italiana CHEratoconici (A.I.CHE ) e della Regione Veneto.

Per maggiori informazioni sulle modalità di adesione è possibile visitare il sito www.curagliocchi.it, a partire dal 10 settembre sino all’11 ottobre.

Ultimi articoli

10 Agosto 2020
La società impegnata anche sul fronte Covid-19: previsti 80 tamponi in 15 settimane per rispettare le direttive federali
5 Agosto 2020
La nuova attività sportiva porta le discipline di Villorba a 22, un nuovo record per il comune trevigiano
31 Luglio 2020
Ecco le date delle chiusure estive delle nostre sedi
29 Luglio 2020
Dal ruolo dello screening nella diagnostica sportiva ai problemi della vista durante l’attività fisica
29 Luglio 2020
Centro di medicina Rovigo amplia gli spazi e i servizi integrando oculistica e ginecologia

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.