Cura patologie oculari Padova e Treviso

Nelle nostre cliniche oculistiche possiamo prevenire, diagnosticare e curare le principali malattie degli occhi

Nelle sedi di Padova, Treviso e Ferrara interveniamo su cataratta, glaucoma, lesioni palpebrali e retinopatie

Le cliniche oculistiche Centro di Medicina di Veneto, Friuli ed Emilia Romagna sono all’avanguardia nella chirurgia oculare, grazie a strumentazione di ultima generazione e specialisti d’eccellenza, che consentono di diagnosticare, correggere ed eliminare le più importanti patologie oculari.

In base alla parte dell’organo colpita le malattie degli occhi sono classificate in patologie delle palpebre, della cornea, della retina, della congiuntiva, dell’apparato lacrimale, dell’iride e del cristallino.

Patologie oculari: Cataratta

Cataratta

Tipica dell’età senile, è caratterizzata da un’opacizzazione progressiva del cristallino. Può essere primaria o secondaria

Clinica oculistica cura glaucoma

Glaucoma

Malattia caratterizzata dall’aumento della pressione interna dell’occhio che determina una progressiva riduzione della vista

Malattie occhi: Cheratocono

Cheratocono

Patologia oculare degenerativa che determina perdita di visione, distorsione delle immagini e visione annebbiata

Patologie occhi: retinopatia

Retinopatie

Patologie che colpiscono la retina (retinopatia diabetica, degenerazione maculare senile, distacco della retina, ecc.)

Clinica oculistica cura strabismo

Strabismo

Deviazione degli assi visivi dovuta all’allineamento scorretto degli occhi che può manifestarsi a qualsiasi età

Malattie oculari: pterigio

Pterigio

Malattia della superficie dell’occhio causata da una crescita anomala della congiuntiva sulla cornea

Patologie occhi: Lesioni palpebre

Lesioni palpebrali

Entropion, ectropion, ciglia in trichiasi e calazio sono alcune delle patologie che coinvolgono le palpebre

Malattie oculari: occhio secco

Occhio Secco

Disturbo oculare dovuto a ridotta produzione, eccessiva evaporazione o alterata qualità lacrimale

Come ridurre il rischio di malattie oculari

Evitare le conseguenze dovute alle patologie oculari è possibile con la diagnosi precoce sottoponendosi periodicamente a visite oculistiche: moderne e sofisticate indagini diagnostiche ed esami strumentali consentono di individuare, escludere o monitorare una malattia che interessa gli occhi.

Nel corso della prima visita l’oculista provvede a raccogliere informazioni sulla storia clinica e familiare del paziente (anamnesi), poi effettua un esame esterno degli occhi (palpebre, spazio inter-palpebrale, congiuntive, sclera, cornea, cristallino, ecc.), quindi passa ad una serie di test per valutare il livello di acutezza visiva, la funzionalità pupillare e la motilità dei muscoli esterni dell’occhio. La visita oculistica generalmente si conclude con la misurazione della pressione intraoculare (tonometria) e l’esame del fondo oculare.

* Il risultato dipende sempre dalla gravità della situazione personale

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

 

LE NOSTRE SEDI

Contatta la sede più vicina per ricevere maggiori informazioni o fissare una consulenza gratuita.

Ci puoi trovare a:

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Cookie Policy.Cookie Policy. Cliccando "Ok" su questo banner o proseguendo nella navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie.

Impostazioni: scegli a quali tipologie di cookie dare il consenso. Clicca "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.