Esami preoperatori per laser occhi

La visita di idoneità alla chirurgia refrattiva è fondamentale per valutare la possibilità d’intervento

Non tutti gli occhi e i problemi di vista possono essere trattati con la tecnica laser

Non tutte le persone sono idonee all’intervento di chirurgia refrattiva: particolari conformazioni del bulbo oculare o altri fattori patologici, possono non consentire questo tipo di trattamento chirurgico. Per questa ragione, prima di ogni intervento laser, vengono effettuati accurati esami preliminari specifici.

Gli esami preoperatori di idoneità sono svolti dall’ortottista che verifica, con macchinari specifici, diversi parametri come la forma e lo spessore della cornea, la lacrimazione e il rapporto della visione binoculare.

In cosa consiste la visita di idoneità alla chirurgia refrattiva

Il percorso diagnostico da svolgere prima di un intervento laser, prevede una serie completa di esami per comprendere al meglio la situazione dell’occhio, verificarne lo stato di salute, l’esistenza di condizioni anatomiche e fisiologiche ideali per conseguire un risultato soddisfacente e poter formulare una previsione di risultato con un buon grado di affidabilità.

 

Pachimetria esami preliminari per laser

Pachimetria

Misura lo spessore della cornea, il
tessuto trasparente anteriore dell’occhio

Mappa corneale per operazione occhi

Mappa Corneale

Fotografa la superficie anteriore e posteriore della cornea e verifica la presenza di eventuali patologie degenerative

Pupillometria esami preoperatori

Pupillometria

Misura la grandezza e l’eccentricità della pupilla nelle varie condizioni luminose

Test Schirmer preoperatorio laser occhi

Test di Schrimer

Verifica qualità e quantità della lacrimazione

Visita ortottica per operazione occhi

Visita Ortottica

Evidenzia eventuali alterazioni della motilità oculare, deficit di convergenza e diplopie

Visita idoneità chirurgia refrattiva

Valutazione Refrattiva

Valuta l’entità dei difetti visivi e consente una previsione di risultato

Una volta completati gli esami di idoneità, il paziente deve sottoporsi ad una visita oculistica con il medico chirurgo che referta gli esami e valuta lo stato di salute dell’occhio al fine di confermare l’idoneità all’intervento di chirurgia refrattiva.
Gli esami preoperatori sono svolti presso il Centro di medicina di Treviso, Mestre, Padova, Conegliano e Bassano del Grappa.
Hai bisogno di maggiori informazioni? Il Centro di medicina mette a disposizione un servizio di consulenza, gratuito e senza impegno, che fornisce tutte le informazioni, disponibile in tutti i nostri centri.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

LE NOSTRE SEDI

Contatta la sede più vicina per ricevere maggiori informazioni o fissare una consulenza gratuita.

Ci puoi trovare a:

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui Cookie Policy.

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri

Impostazioni Cookie

Scegli a quali categorie di cookie dare il consenso. Clicca su "Salva impostazioni cookie" per confermare la tua scelta.

FunzionaliSi tratta di cookie necessari al corretto funzionamento del sito web.

Analitici

Social media

Marketing

Altri


WeePie Cookie Allow close popup modal icon