Visita chirurgia refrattiva

Una volta completati gli esami di idoneità, il paziente deve sottoporsi ad una visita oculistica con il medico chirurgo che valuterà lo stato di salute dell’occhio al fine di confermare l’idoneità all’intervento di chirurgia refrattiva.

Prenota Tuo Tempo
Visita chirurgia refrattiva Richiedi prenotazione

La visita oculistica per la chirurgia prevede un’analisi globale dello stato di salute degli occhi mirata a valutare l’idoneità all’intervento e l’esclusione di controindicazioni.

Si procede anche a valutare il paziente in riferimento alla specifica tipologia di intervento che deve affrontare, andando a stabilire i parametri e la procedura da intraprendere in fase intra operatoria.

Durante la visita, il medico utilizzerà strumenti specifici per valutare la vista del paziente e la conformazione dell’occhio. In particolare, verranno effettuati test per valutare la cornea, la pupilla e la pressione oculare. In base ai risultati ottenuti, il medico consiglierà la tecnica chirurgica più adatta al paziente.

Come prepararsi:

Prima della visita è consigliabile non indossare lenti a contatto per almeno 24 ore e portare con sé gli esiti degli ultimi esami oculistici effettuati. Inoltre, è importante informare il medico se si soffre di patologie oculari o se si stanno assumendo farmaci specifici.

Dopo la visita, il medico fornirà al paziente tutte le informazioni relative alla tecnica chirurgica consigliata e alle eventuali controindicazioni. In caso di intervento chirurgico, sarà necessario seguire scrupolosamente le istruzioni fornite dal medico per la preparazione e il post operatorio.

  • 01
    Quali sono le tecniche chirurgiche utilizzate per la correzione della vista?
    Le tecniche chirurgiche utilizzate sono diverse e dipendono dalle caratteristiche del paziente. Tra le più comuni ci sono il LASIK, il PRK e il LASEK.
  • 02
    La chirurgia refrattiva è dolorosa?
    La chirurgia refrattiva è generalmente indolore. Durante l'intervento il paziente viene anestetizzato con collirio anestetico.
  • 03
    Quali sono i possibili effetti collaterali della chirurgia refrattiva?
    Tra i possibili effetti collaterali ci sono la secchezza oculare, la sensibilità alla luce e la presenza di aloni intorno alle luci notturne.
<p>Prestazioni correlate</p>

Prestazioni correlate

Nelle sedi Centro di medicina puoi trovare le risposte alle tue necessità di salute.

Richiedi informazioni
Prestazione: Visita chirurgia refrattiva
Richiedi informazioni
Genere
Privacy
Richiedi prenotazione
Compila questo modulo per chiedere la prenotazione della prestazione che hai scelto, ti contatteremo per confermarla o proporti alternative
Prenota ora
Privacy

La newsletter della salute

Prevenzione, cura, sane abitudini, novità: ricevi periodicamente aggiornamenti utili alla tua salute e benessere dal network Centro di medicina.

Il network per la tua salute

Affidati a Centro di medicina, una rete di cliniche poliambulatoriali private e convenzionate a servizio delle tue esigenze di salute.
conosci il nostro gruppo
newsletter medicina moderna mobile
Aggiornamento sull'attacco ai sistemi informatici di Synlab Italia

Informiamo i nostri pazienti che il laboratorio analisi di Centro di medicina non è stato coinvolto nell’attacco ai sistemi informatici di Synlab Italia. Centro di medicina si avvale del service Synlab solo per alcuni test.

Per ulteriori info clicca qui